download movies L' organizzazione...
Cral Roma...
Filmati On-line...
Centro studi...
Servizi agli iscritti...
Links utili...
Ritorna alla home page...Accedi alla tua casella di posta sul sito NazionaleRicerca nel webScarica Software UtiliI contatti FIMMG RomaEffettua il login per utenti amministratoti di sistema
106     
2464649     
19     
Iscriviti On-Line alla FIMMG ...Iscriviti alla MilingList...Area iscritti...Numero Verde FIMMG...Notizie in SMS...
  Area Privataoem softwarecheap Adobe Acrobat
· Il Mio Account
· Amministrazione
· Logout


 Accedi al modulo di richiesta   

12/2/2011: L'INTERVENTO DI SANDRO PRETOLATI (ANAAO) Membro della delegazione per la trattativa con Brunetta
LA SERATA SULLE CERTIFICAZIONI CON L'AVVOCATO CAROLEO
INTERVISTA DEL SEGRETARIO BARTOLETTI SU TELE RADIO STEREO 2 SUI CERTIFICATI ON LINE
PERCORSI IN SANITA' puntata del 16 dicembre 2010 ; interviste ai medici di famiglia sui certificati on line
PERCORSI IN SANITA' : CERTIFICATI ON LINE RISCHIO BLOCCO PER L'80 % DEGLI ACCOUNT PER I MEDICI








Immagine meteo (8 KB c.a.)
23-07-09
Ultimo articolo pubblicato
 Dettaglio: Links     home

 Data 11-07-2008
 Titolo  FIMMG MEDICINE NON CONVENZIONALI
 Descrizione

RUOLO DELLE MEDICINE NON CONVENZIONALI  IN MEDICINA GENERALE : UNO STRUMENTO IN PIU’

 

l’attuale crisi della sanità laziale richiede ai medici di medicina generale di svolgere un ruolo sempre più centrale con i pazienti. La sfida sarà quella di essere in grado di rispondere ad un numero maggiore e più articolato di bisogni sanitari, diminuendo così gli invii alle strutture di II e III livello. In tale contesto diventa strategico per il MMG la capacità di creare e mantenere con il paziente una relazione che permetta di esplorare e motivare il paziente stesso ad adottare i comportamenti adeguati alle specifiche patologie mediche, come ad esempio l’aderenza al trattamento, la motivazione ad adottare stili di vita sani, l’educazione terapeutica. Questi output comportamentali del paziente dipendono anche da come il paziente vive soggettivamente la relazione con il suo medico. E’ quindi importante per il medico di medicina generale professionalizzarsi nella gestione della relazione con il paziente e nell’uso di quelle metodiche psicologiche e mediche che permettono di integrare il bagaglio terapeutico con ‘armi’ semplici, efficaci e di comprovata applicabilità sul campo.

                Voglio fare l’esempio dell’articolo che molti di voi avranno letto sull’utilizzo dei cosiddetti  ‘baby broccoli’ e sull’argomento vi riporto l’articolo originale:

                “06 aprile, ore 18:09Roma, 6 apr. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - L'odore non è dei migliori, ma l'effetto sì. Sembra infatti che consumare una porzione al giorno di germogli di broccolo per due mesi potrebbe fornire una sorta di 'scudo' contro un germe che causa gastriti, ulcere e perfino tumore allo stomaco. Lo rivela uno studio condotto in Giappone da un team internazionale, coordinato da Jed Fahey della Johns Hopkins University School of Medicine (Usa).

I baby-broccoli, spiegano gli studiosi su 'Cancer Prevention Research', aiutano infatti a tenere sotto controllo il batterio Helicobacter pylori. Lo studio è stato condotto su 50 persone in Giappone. I ricercatori hanno scoperto che basta consumare 2,5 once (circa 70 grammi) di germogli di broccolo al giorno per due mesi per aggiudicarsi una protezione in più. Questo vegetale contiene infatti il sulforafano, un potente antibiotico efficace contro il microrganismo. "I germogli di broccolo hanno una concentrazione di sulforafano molto più alta rispetto ai vegetali maturi", spiega Fahey.

Per questo motivo il team ha dato a metà dei pazienti una porzione giornaliera di germogli di broccolo e al resto alcuni germogli di alfa alfa (erba medica), che non contengono sulforafano. Negli 'arruolati' del primo gruppo i livelli di un marker dell'H. pylori nelle feci (HpSA) si è ridotto del 40%, mentre è rimasto invariato negli individui che hanno mangiato alfa alfa. Inoltre i livelli del marker sono tornati a prima della cura otto settimane dopo aver interrotto l'assunzione di germogli di broccolo.

"L'obiettivo dello studio era identificare un cibo che, se mangiato regolarmente, potesse avere un effetto contro la causa di molti problemi gastrici, e forse perfino aiutare a prevenire il cancro allo stomaco", precisa Fahey. Secondo lo specialista, lo studio dimostra che i germogli di broccolo possono tenere sotto controllo l'H. pylori, ma non distruggerlo”

            In questa ottica, con La Scuola di Formazione , stiamo preparando degli ECM su questi argomenti e vorremmo avere una vostra opinione sulle metodiche e sugli argomenti che giudicate  più interessanti. Potete quindi inviare una mail direttamente all’indirizzo seguente:

(robertoceccarelli@tin.it)  - DR. ROBERTO CECCARELLI –  Resp. Settore MNC

  IL CERTIFICATO DELLA PATENTE
  CERTIFICATI ON LINE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI E LA NORMATIVA (1.3.2011)
  LE NOTE AIFA AGGIORNATE ON LINE
  RAPPORTO CEIS. SANITA' 2009
  LA PRESCRIZIONE DELLE PRESCRIZIONI SPECIALISTICHE AMBULATORIALI NUOVA EDIZIONE
  RINNOVO CENTRALIZZAZIONE PRESSO FIMMG ROMA DELLE ISTANZE DI RIMBORSO PER IRAP
  IL REGOLAMENTO DELLE NUOVE UCP-(2009)
  SPECIALE CERTIFICATI TELEMATICI INPS
  LA NUOVA MODULISTICA ENPAM
  TOS CONSENSUS CONFERENCE IL DOCUMENTO DEFINITIVO
  SOFTWARE PER IL DPS
  LA CONVENZIONE PER LA M.GEN.
  PRIORITARIE RECUP
  Nuove esenzioni Ticket (Lazio)
  LA NUOVA RICETTA SSN


© 2005 - 2022 APL Sistemi Srl   home